Giokerìa
Il Grande Festival del Gioco

SAN MARTINO AL CIMINO (VITERBO)
5-7 NOVEMBRE 2021

La Tana degli Orchi è lieta di presentare Giokerìa: il Grande Festival del Gioco che si terrà dal 5 al 7 novembre a San Martino al Cimino (VT) presso il Palazzo Doria Panphilj.

L’evento, con ingresso gratuito, conterà numerosi eventi legati ai giochi da tavolo (boardgame), giochi di miniature (wargame 3D), giochi di ruolo e giochi di ruolo dal vivo.

Siete perciò tutti invitati a prender parte a questa prima edizione del Grande Festival del Gioco.

Per maggior informazioni, vi invitiamo a visitare la nostra pagina Facebook o a contattarci ai numeri che trovate sul nostro sito.

La nostra storia: ANNO 1998

Organizzazione, presso la discoteca “Imperiale” di Vetralla, del 3° trofeo “Challenge ‘98” (25 ottobre), torneo di wargame tridimensionale ad ambientazione fantasy-medievale. L’evento viene diffuso anche su televideo.

Organizzazione, ai primi di ottobre, di uno spazio gioco all’interno della manifestazione Expocartoon, all’interno della fiera di Roma.

Organizzazione nel periodo estivo, per i comuni di Oriolo, Vasanello, Villa S. Giovanni in Tuscia e Vetralla, della Ludoteca all’Aperto, trasferendo in piazze e giardini comunali i tavoli dei più comuni party games e giochi da tavolo, proponendo esibizioni di teatro interattivo.

Organizzazione, presso la discoteca “Imperiale” di Vetralla, del 1° trofeo “Etrusco” (14 giugno) di wargame tridimensionale fantasy.

Organizzazione, ad inizio giugno, del primo stage di gioco teatro interattivo fantasymedioevale in cui ogni giocatore, indossando un costume ed interpretando un personaggio “a canovaccio”, rivive in prima persona antiche gesta. Questa nuova passione ludica coinvolgerà in pochissimo tempo molti giovani e rappresenta, durante i mesi estivi, una delle attività preponderanti della nostra associazione.

Partecipazione (maggio 1998), con una squadra di club, all’edizione del Campionato Italiano di Warhammer Fantasy Battle, che si svolge a Genova presso lo Star Hotel President, cogliendo con uno dei componenti della squadra il quarto posto assoluto.

Organizzazione, dal giovedì alla domenica, di attività di ludoteca per giovani dai 12 anni in su appassionati di giochi da tavolo, wargames tridimensionali e carte collezionabili presso la sede di via Fattungheri 4.

La nostra storia: ANNO 1997

Organizzazione, presso i locali della ludoteca in via Fattungheri, del 2° trofeo “Challenge ‘97” (13 e 14 settembre): torneo di wargame tridimensionale ad ambientazione fantasy-medievale.

Organizzazione, durante il mese di luglio, per conto della Dal Negro, di una selezione per il campionato italiano di “Sei”, gioco di carte strategico ed appassionante.

Organizzazione nel periodo estivo, per i comuni di Oriolo, Vasanello, Villa S. Giovanni in Tuscia e Vetralla, della Ludoteca all’Aperto, trasferendo in piazze e giardini comunali i tavoli dei più comuni party games e giochi da tavolo, proponendo esibizioni di teatro interattivo.

Organizzazione, dal giovedì alla domenica, di attività di ludoteca per giovani dai 12 anni in su appassionati di giochi da tavolo, wargames tridimensionali e carte collezionabili presso la sede di via Fattungheri 4.

La nostra storia: ANNO 1996

Organizzazione, presso i locali della ludoteca in via Fattungheri, del 1° trofeo “Challenge ‘96” (14 e 15 settembre): torneo di wargame tridimensionale ad ambientazione fantasy-medievale.

Organizzazione nel periodo estivo, per i comuni di Oriolo, Vasanello, Villa S. Giovanni in Tuscia e Vetralla, della Ludoteca all’Aperto, trasferendo in piazze e giardini comunali i tavoli dei più comuni party games e giochi da tavolo, proponendo esibizioni di teatro interattivo.

Organizzazione, dal giovedì alla domenica, di attività di ludoteca per giovani dai 12 anni in su appassionati di giochi da tavolo, wargames tridimensionali e carte collezionabilie teatro interattivo medioevale presso la sede di via Fattungheri 4.

La nostra storia: ANNO 1995

Organizzazione nel periodo estivo, per i comuni di Oriolo, Vasanello, Villa S. Giovanni in Tuscia e Vetralla, della Ludoteca all’Aperto, trasferendo in piazze e giardini comunali i tavoli dei più comuni party games e giochi da tavolo, proponendo esibizioni di teatro interattivo.

Organizzazione di Incontriamoci Giocando (31 Marzo, 1° e 2 Aprile) presso l’ex Chiesa dell’Almadiani. La manifestazione, analoga a Ludika ’94 da cui ha ereditato le caratteristiche, è arricchita dalle selezioni del campionato italiano del gioco di ruolo a sfondo medievale Dungeons and Dragons e dal Torneo Provinciale di Risiko!. Tale manifestazione ha avuto l’appoggio della casa editrice Arti Grafiche Ricordi e del quotidiano Il Messaggero.

Organizzazione, dal giovedì alla domenica, di attività di ludoteca per giovani dai 12 anni in su appassionati di giochi da tavolo, wargames tridimensionali e carte collezionabili presso la sede di via Fattungheri 4.

La nostra storia: ANNO 1994

Dall’8 Ottobre 1994, dal giovedì alla domenica, organizzazione di attività di ludoteca in via Fattungheri 4 a Viterbo: luogo di ritrovo, unico nel suo genere, per giovani dai 12 anni in su appassionati di giochi da tavolo, wargames tridimensionali, carte collezionabili e teatro interattivo medioevale.

Organizzazione, in piazza della Repubblica a Viterbo con il patrocinio dell’assessorato alla cultura, di Ludika ’94 (30 Settembre, 1° e 2 Ottobre): manifestazione dimostrativa di giochi da tavolo, giochi di ruolo e wargames.